HOME > CELEBRAZIONI LITURGICHE > INDICAZIONI ANNO 2016 > 25.01.2016


CELEBRAZIONI LITURGICHE IN CHIESA MADRE

INDICAZIONI

 
VENERDI SANTO

25.03.2016

 

Venerdì santo, 25 marzo 2016

- Alle ore 7.00, S.E. Rev.ma Mons. Mario Russotto, Vescovo della Diocesi di Caltanissetta, presiederà la processione che accompagna il Cristo sul cataletto dalla chiesa del Santissimo Sacramento "Ratò" fin a Piazza Calvario. In Piazza San Giuseppe, il Vescovo terrà il tradizionale messaggio pasquale alla Città di San Cataldo. Il clero che vorrà essere presente alla processione, già dalle ore 06.15, può recarsi nella sagrestia della Chiesa Madre per indossare il proprio abito corale (talare e cotta, o camice o alba). Per tradizione, solo l'Arciprete indossa la stola rossa.

- Alle ore 9.30, l'Arciprete don Biagio Biancheri, presiederà all'altare della reposizione del Santissimo Sacramento, l'Ufficio delle Letture con le Lodi mattutine per la comunità parrocchiale. I fedeli avranno a disposizione il libretto per partecipare alla Liturgia.

- Alle ore 13.00, l'Arciprete don Biagio Biancheri, in Piazza Calvario intronizzerà il Cristo alla Croce. I confrati della Confraternita del Santissimo Sacramento e gli altri che sono già stati incaricati dall'Arciprete per questo momento, si troveranno nella prima stanza della cappella del Calvario alle ore 12.30 con l'abito proprio (casacca bianca).

- Alle ore 17.15 in Chiesa Madre si svolgerà il solenne pio esercizio della Via Crucis con le meditazioni che il Santo Padre Francesco utilizzerà per la Via Crucis al Colosseo questa sera alle ore 21.00. Partecipano le confraternite con i loro abitini.

- Alle ore 18.00 si svolgerà la Celebrazione della Passione del Signore con la Liturgia della Parola, l’adorazione della Croce e il Rito della Comunione.

- Alle ore 19.30, l'Arciprete don Biagio Biancheri, accompagnerà la sacra urna in Piazza Calvario. Prendono parte le Autorità Civili e Militari.

- Alle ore 21.15, l'Arciprete don Biagio Biancheri, presiederà la solenne processione del Cristo morto con l'Addolorata e San Giovanni, da Piazza Calvario fin alla Chiesa Madre dove si svolgerà un momento di preghiera a cui farà seguito la processione per accompagnare l'Addolorata e San Giovanni nella chiesa di San Giuseppe. Prendono parte le Autorità Civili e Militari.

 

San Cataldo, 13 marzo 2016
IV Domenica di Quaresima